Il carrello è vuoto

Biografia

"Uno specialista è qualcuno che nella sua attività si rivela estremamente assertivo"

CONOSCI IL MIO PERCORSO

Vive a Lisbona ma lavora su Portogallo, Spagna e Italia, Massimo Forte é innanzitutto un italiano di Milano appassionato dell’area immobiliare , che considera fatto di persone , per le persone.

Laureato in Gestione immobiliare presso la ESAI e con una specializzazione in Branding e Gestione dell’Immagine presso l’Università Europea, cerca di espandere la sua conoscenza sulle persone ed è diventato Practitioner in PNL ( Programmazione Neurolinguistica) con PNL Portogallo

Una delle sue attività principali è la formazione nell’area comportamentale e tecnica , ha sviluppato istruzione adattata per i professionisti della Mediazione Immobiliare con l’obiettivo di cambiare i paradigmi, motivando le persone ad agire professionalmente, essere ambiziosi e positivi.

È anche consulente indipendente in Mediazione Immobiliare e aiuta varie Agenzie a sviluppare il business, in particolare aiuta i professionisti.

Lavora attraverso reti proprie ma anche con le più grandi reti di franchising del mercato, cosa che gli ha permesso di accumulare una vasta esperienza, realizzando che la cosa più importante di tutto il percorso é stata l’opportunità di condivisone e contatto con le persone del suo settore , che considera la vera chiave del successo nel settore della mediazione immobiliare.

Massimo Forte condivide la sua conoscenza come Professore della disciplina di Mediazione Immobiliare presso la ESAI ( scuola superiore di attività immobiliare) e contribuisce regolarmente  con i suoi articoli di opinione nei vari canali comunicativi del settore.

È stato responsabile dello sviluppo dell’attività del CRS (Council of Residential Specialists) in Portogallo, aiutando il settore attraverso la condivisione di conoscenza, mezzi e servizi. Continua a lavorare con l’ente in qualità di istruttore.

Durante i venti e più anni di esperienza in differenti aree , e nelle più grandi imprese d’intermediazione immobiliare , Massimo Forte ha attraversato tutte le fasi del business, sia come consulente immobiliare, manager e direttore delle operazioni. È stato consulente e coordinatore nella SAM – Square Asset Management  per l’area commerciale, nel canale di intermediazione immobiliare. È stato vice presidente del consiglio deontologico dell’associazione di valutatori immobiliari è stato direttore operativo e amministratore della Century 21 Portogallo, gestendo le squadre e i dipartimenti di Operazioni e Formazione, concentrandosi nel dinamizzare , fornendo orientamento strategico accompagnamento e controllo dei risultati della rete di Franchising di 75 agenzie e 600 agenti È stato direttore Operativo e responsabile dell’area formazione della MAXFINANCE Portogallo, e ha permesso la realizzazione del progetto durante la fase di espansione  della rete, durante la contrattazione dei franchising e aprendo e mantenendo attive le agenzie. Gestiva, inoltre, la squadra commerciale della rete e era responsabile per la formazione dell’impresa. È stato consulente Senior – Formatore della RE/MAX Portogallo, supportando l’aggiornamento dei team commerciali e dei gestori della politica CRM, ma soprattutto, é stato sempre un rappresentante COMMERCIALE.

Oggi, Massimo Forte è un professionista riconosciuto nel Mercato della Mediazione Immobiliare, formatore, coach e ispiratore.

Ha pubblicato 2 testi cruciali per il settore, che hanno come obiettivo trasmettere conoscenza, esperienze e insegnamenti raccolti durante piú di 20 anni nel settore“ANGARIAR PARA VENDER” è già alla sua 7ª edizione. Nel 2017, Massimo Forte ha pubblicato “COMUNICAR PARA VENDER”,  un libro che nasce dagli insegnamenti di Programmazione Neurolinguistica e dalla volontà di adattare tutti i passi di questa tecnica per migliorare la comunicazione nell’attività di Intermediazione Immobiliare, un business che l’autore considera sempre fatto dalle persone per le persone. In Ottobre 2017 ha presentato  “ATRAER PARA VENDER”, la sua prima opera tradotta in spagnolo, tramite l’edizione LID, con l’intento di trasmettere il messaggio al mercato di lingua spagnola.